sabato 27 giugno 2015

sono pazzi questi umani -. notizie curiose dal mondo -Giugno 2015

distanziatore per chiappe


certo che l'umanità non è mai paga , a qualcuno è venuto in mente di costruire una distanziatore di chiappe , praticamente  un “dilatatore” che allarga le chiappe e consente di abbronzarsi anche l'ano etc… 
il prodotto è stato pensato per i fissati dell'abbronzatura,  per chi vuole che l’abbronzatura integrale sia davvero integrale, e non si vedano i segni dell’abbronzatura ai margini di zone dove generalmente non  batte il sole. Anche se in effetti magari noi ci saremmo preoccupati di altre zone (ad esempio, tra sedere e coscia) che forse sono meno difficilmente in vista.

giustamente c’è chi nota bisogna stare attenti perché in quelle zone è  facile scottarsi  e ciò potrebbe dare molto fastidio ma a tal proposito l'azienda cotruttiva fa notare che nel modello deluxe sarebbe incorporato un sensore che traccerebbe lo stato della zona interessato allargandosi e chiudendosi a seconda della bisogna.
comunque il prodotto pare abbia un certo mercato anzi c'è richiesta di modelli differenziati sia nei colori che nei materiali costruttivi inoltre qualcuno chiede ed a breve sarà accontentato un allargatore di narici, un allarga/alza palle con tanto di rotore e altre novità che appena usciranno se vorrete troverete nei negozi più forniti
*********************************************************************************************************
una casa coi muri fatti con le bottiglie di Champagne ( vuote ) unica al mondo  ( per ora )

 
la casa si trova a  Chelyabinsk in Russia a progettarla ed a costruirla è stato un uomo di 52 anni di professione architetto che ha deciso di costruirla in memoria di un suo figlio deceduto in giovane età
Naturalmente le basi strutturali sono solide e realizzate come una casa normale, ma l’esterno dell’appartamento è ricoperto interamente di bottiglie di Champagne esattamente il loro numero e dodicimila (12.000 ).




Alcune di queste bottiglie furono acquistate ad un prezzo conveniente mentre altre gli vennero donate da locali interessati al suo particolare progetto. Il rivestimento esterno di bottiglie consente una maggiore stabilità, inoltre dall’interno sembra una casa come tutte le altre e può essere arredata in qualunque modo.

La tecnica utilizzata per posizionare le bottiglie è un’invenzione dell’uomo, talmente unica, che gli consente di sostituirle con facilità, nel caso se ne rompa una. Inoltre ha applicato una sostanza particolare nel collo delle bottiglie, che fa in modo di tenerle incollate saldamente l’una all’altra.




Come era prevedibile, una volta finita l’opera, la casa è diventata subito meta di numerosi turisti e curiosi. Il nome dato a questo progetto abitativo è “Palazzo Oz” ed è un motivo di orgoglio per l’uomo, specialmente in ricordo del suo giovane figlio scomparso.

La tecnica gli ha permesso un risparmio di ben cinque volte rispetto ad una casa normale, grazie all’economia sui materiali per l’esterno, come calcestruzzo e mattoni.

La casa non è in vendita e non è stata fatta a scopo di lucro dichiara l’architetto russo, ma è stata donata al figlio maggiore in occasione del suo matrimonio, rendendo felice anche la moglie che ha dichiarato che sarebbe stata felice comunque anche se la casa non fosse stata fatta con le bottiglie di spumante.



una curiosità chel'uomo ama raccontare è che si ricorda dei primi tempi quando le bottiglie erano ancora poche e di donatori non ne aveva ancora trovati, lui à la sua compagnia di amici erano spesso ubriachi zuppi tanto che quando raccontava che beveva perché doveva costruire una casa usando i vuoti dello champagne la gente reagiva nelle maniere più disparate , chi rideva, chi lo guardava meravigliato, chi lo ascoltava con interesse ed intanto beveva gratis e chi lo mandava a quel paese . ora che la casa è finita e da tempo l'uomo non beve pià tanto champagne e neanche tanto liquore o caffé. o thé etc etc , è ritornato alle vacchie abitudini tanto che alcuni suoi amici vorrebbero fargli costruire altre case fatte con bottiglie di birr, di wisky etc etc basta che si beve 
***********************************************************************************************************************
l'uomo più brutto del mondo è sposato ed ha 8 figli ( e a noi non è che c e ne freghi più di tanto )

l'amore è cieco dice il detto se poi ciò sia vero non s'è ancora ben capito fatto sta che vedendo che l'uomo più brutto del mondo s'è alfin sposato dopo una vita da latin lover ed oggi ha addirittura ben 8 figli  uno più brutto dell'altro sembrerebbe che sia proprio così.

la sposa alla domanda " ma gli piace suo marito ? " ha risposto " certo! anche se non l'ho mai visto per bene perché son quasi cieca e sorda dalla nascita ed in più ogni tanto sono anche muta e poi mi manca una gamba e dall'altra son mezza zoppa , una mano l'ho sciancata e senza 3 dita, l'altra va e non va, son senza denti o meglio ne ho poco più d'uno, ho un corno in testa e un'altro nella schiena, , son tutta storta e alcuni mi dicono che assomiglio ad un a capra con la barba ma con gli orecchi di una lepre insomma un bel tipino!!!, certo avrei potuto prenderne uno meglio ma ormai m'è toccato questo che devo fare ?, e meno male che almeno è miliardario sennò ci stava che mi toccava andare a lavorare e chi ne ha voglia ?, eppoi come potrei con la gobba che mi ritrovo e l'anca sbilenca sarebbe un problema di nulla!!!


**********************************************************************************************************
la GELATERIA con più di 900 ( novecento ) gusti !!!




certo , il gelato è buono ed esiste in tanti gusti . facile è trovare una gelateria con venti o più gusti non altrettanto lo è se si parla di più di 500 gusti 
ora però esiste una gelateria che supera questo numero quasi doppiandolo è la gelateria  Heladeria Coromoto, a Merida in Venezuela, che ha a catalogo oltre 900 gusti di gelato.

la vetrina è lunga un bel po e se capita un cliente esigente o curioso o che comunque vuole scegliere i gusti tra tutti quelli disponibile il tempo per farsi fare un cono potrebbe arrivare anche alle tre ore abbondanti , per questo il cliente viene servito solo quando ha scelto i gusti che vuole ed anche per questo si vedono persone che girano per il locale coi pattini a rotelle o bicicletta oppure consultano il catalogo in appositi monitor per un tempo interminabile

interpellata sui gusti più in voga una gelataia ci svela che alla fine son sempre i soliti che più o meno si trovano in qualsiasi altra gelateria e che alcuni dei novecento gusti non li ha visti o assaggiati neanche lei tanto ceh probabilmente a suo dire neanche esistono. sara vero ?

un cliente poi ci racconta che spesso vede gente che a forza di cercare o guardare i gusti disponibile alla fine s'addormenta sul posto oppure se ne va via senza comprare nulla perché o s'è già riempito la pancia solo guardando oppure s'è scordato il cosa era venuto a fare oppure si accorge che deve andare via e anche di corsa
*************************************************************

venerdì 26 giugno 2015

Neil Young: il nuovo album The Monsanto Years in streaming integrale


Neil Young ha reso disponibile all'ascolto in streaming integrale via NPR il suo nuovo album, "The Monsanto Years", realizzato in collaborazione con la band Promise of the Real, nella quale militano i figli di Willie Nelson, Lukas e Michah Nelson. 


"The Monsanto Years", formato da nove tracce, è una critica alle aziende multinazionali Monsanto, Starbucks, Walmart e Chevron, e sarà disponibile all'acquisto a partire dal prossimo 29 giugno. 



 ecco i titoli delle canzoni :

01. A New Day For Love
02. Wolf Moon
03. People Want To Hear About Love
04. Big Box
05. A Rock Star Bucks A Coffee Shop
06. Workin’ Man
07. Rules Of Change
08. Monsanto Years
09. If I Don’t Know



http://www.pais10.tk/2015/05/neil-young-contro-monsanto.html

mercoledì 17 giugno 2015

ErTrucido news Giugno 2015

lo sfogo di ErTrucido


 rubrica di sfoghi pubblici attinente un po tutto il possibile che ErTrucido continuamente fa senza pretese alcune ma anche senza rispetto per gerarchie. giochi di potere, genti altolocate potenti, re e /o regine, personaggi vari et tutto quanto loro attinente riportati qui in forma succinta ed esautorata da vocaboli troppo "pesanti!" in maniera quasi conforme all'originale sfogo verbalmente eseguito dall'ErTrucido stesso in luoghi e situazioni varie

a cura di I.O.
******************************************************************
l'EUROPA unita un paravento malfatto di un unione fatta per scopi non meglio definiti da chi ha in testa piani propri  di conquista di interi popoli ?

l' Europa unita !!



uno sentendo 'ste parole s'immaginerebbe un unione di popoli sotto un unica egida un unione di territori senza confini , divisioni etc, in cui circoli una moneta unica ed in cui le differenze  strutturali verghino via via  assottigliate fino ad essere eliminate del tutto , per arrivare un giorno  ad avere un unica nazione in cui le nazioni di un tempo siano regioni o poco più, un territorio ove la fiscalità , la moneta etc sia unica e priva di zone grigie  etc. etc

ed invece l'Europa unita reale non è questa , da quel che è dato leggere/vedere attraverso i vari media è come sempre un territorio diviso in più nazioni fra cui le più forti hanno potere di far la voce grossa , di valere come mai nel passato recente abbino valso, questo grazie ai patti  firmati dai paesi membri al momento della loro unione a quel sogno o meglio miraggio che l'idea dell'unione in un unica nazione lasciava intravedere , patti che è sempre più chiaro vanno sicuramente aggiornati alla realtà odierna eliminando primariamente i tassi d'interesse sui debiti dei paesi in difficoltà ovvero prestare loro denaro a tasso zero, onde dare loro possibilità reale di sanificare ogni situazione pregressa riportandosi nel tempi occorrenti in zona di sicurezza, non male sarebbe anche il riconteggio degli interessi sul debito pagati in passato con sottrazione delle somme pagate sopra un certo livello d'interesse dato che ci sono paesi che di solo interessi hanno pagato cifre che 'savvicinano alla somma totale del loro stesso debito e considerando anche che un debito sopra una determinata soglia e con determinati interessi sopra difficilmente potrebbe essere sanificato rischiando di diventare un debito perenne il che darebbe da pensare al debitore di turno che tanto varrebbe fregarsene e non pagare più nulla e nessuno che morti per morti meglio è morir di morte propria
magari le cose come finora sono andate  sarebbero andate bene tra paesi divisi uno dall'altro ma in un unione di paesi non sembra essere una buona partenza prestare soldi quasi a strozzo/fare ricatti fregarsene delle popolazioni etc e lo è tanto di più quanto il rapporto tra paesi diventa più forte e suggellante di destini sulla carta  sempre più in comune, sennò che senso avrebbe unirsi in un unica nazione se poi il farlo mi distrugge più di come sarebbe successo restandosene fuori o aggregandosi con altre realtà?

L'Europa Unita ad oggi

come sempre è divisa a seconda dalla lingua parlata nei vari paesi membri ,
come sempre è divisa nelle idee anche di base sul cosa l'unione Europea dovrebbe essere o diventare,
come sempre è divisa nelle scelte da fare riguardo innumerevoli argomenti e probabilmente le differenze di vedute ad oggi sono più numerose di un tempo, quando l'unione Europea in termini di potere assoluto verso i paesi che la compongono non era ancora ai livelli di oggi ed i paesi oggi suoi membri effettivi decidevano in proprio le mosse da fare riguardo se stessi a prescindere da quello che L'europa unita chiedeva o decideva 

probabilmente l'unione Europea anche così com'è avrà apportato dei vantaggi, magari anche consistenti ai vari paesi membri ( di sicuro a quelli economicamente più forte lo ha fatto   )  ma quello che salta all'occhio oggi sono le differenze e l'innaturalità di certe dure scelte.
si sceglie di fa patire interi popoli in nome di un recupero di  debiti pregressi senza ragionare sulle conseguenze che questo porti , senza ascoltare i popoli facenti parte ma elaborando le varie strategie in misconosciuti stanze  in cui uomini perlopiù non votati dai vari popoli e sconosciuti ai più hanno ruoli di spicco ed un potere che in Europa unita o no nessuno finora ha avuto , certo tutte le mosse sembrerebbe siano condivise e frutto di un continuo scambio di pareri /contributi etc dei vari esponenti di ogni paese membro ma è qui che nasce la diaspora più forte è qui che s'intravede la zona grigia che non dovrebbe esistere o no ? chi è che alla fine davvero decide ? l'Europa unita è un unione Democratica o una simil dittatura ? ... mha!  

si sente dire che probabilmente dopo 8 anni di patimenti la Grecia potrebbe uscire dall'Europa, lo stesso potrebbe succedere ad altri paesi, piani previsionali di tale accadimenti sarebbero stati già studiati, come dire che comunque vadi l'Europa Unita andrebbe avanti lo stesso , un Europa basata solo sui soldi , sul cinismo più spietato che contraddice in maniera evidente i sogni dei padri fondatori di un sogno finora non avverato di un unione di popoli chiamato Europa anzi Europa unita !

è dei giorni oggi il rispingimento da parte di un paese fondatore dell Europa unita dei profughi provenienti da paesi particolarmente poveri/colpiti da guerre etc ,la Francia difatti non lascia passare gli immigrati provenienti da tali paesi affermando che se ne deve fare carico la sola ITALIA 

 finora l' Italia ha sostenuto come poteva un peso che alla lunga si sa già non potrà sostenere . finora gli altri paesi Europei etc hanno fatto vaghe promesse lavandosene sostanzialmente le mani , facendo finta di non vedere la tragedia di tutti i giorni, anche sapendo che alla lunga questa mole di persone se continuerà ad arrivare con questi ritmi prima o poi invaderà comunque l'Europa etc e senza interventi mirati ad eliminare il problema in origine usando diplomazia e aiuti umanitari nei luoghi di provenienza e ove questo sia necessario anche la forza necessaria il problema per loro è solo rimandato.
 L'italia ad Oggi si trova ancora da sola, isolata in un Europa unita ma solo nel nome e malgrado le difficoltà economiche che una crisi ormai quasi decennale ha portato   con se cercherà comunque di fare del suo meglio per queste persone 


certo l' EUROPA dei sogni, quella dei padri fondatori non era questa , certo che l' europa unita già a partire dal suo nome farebbe intendere ben altra cosa ed è lecito chiedersi visto i fatti oggettivi etc se davvero questa unione di popoli così com'è serva o debba continuare ad esistere oppure qualcosa si debbia cambiare al suo interno cominciando dalle leggi, dagli uomini etc che finora la hanno regolata e guidata

p.s. comunque esiste una possibilità di rimanere tutti assieme malgrado le proprie diseguaglianze continuando a chiamarsi sempre Europa basta aggiungere 3 lettere trasformando " Europa unita " in "Europa disunita " continueremo in tal modo ad essere pressapoco quello che ora siamo ma almeno lo faremo in maniera dichiarata senza ipocrisie e alla luce del sole


ErTrucido approved

martedì 9 giugno 2015

8 GIUGNO giornata Mondiale degli oceani

Giornata mondiale degli oceani


L’8 giugno si celebra la Giornata mondiale degli oceani istituita dall’Onu l’8 giugno 1992 al vertice sull’ambiente di Rio de Janeiro. Lo scopo della giornata, oltre a celebrare la bellezza e la ricchezza di mari e oceani, è quello di sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni sull’importanza della loro salvaguardia, considerando la loro importanza per la nostra sopravvivenza.




secondo il WWF solo il 4% della superficie occupata dagli Oceani è salvaguardata

non si sa ancora bene chi in realtà festeggerà questa giornata degli Oceani e come si può senz'altro affermare che gli unici a non festeggiarla saranno sicuramente gli Oceani stessi , prima perché per loro sara una giornata come tutte le altre e secondo perché non avrebbero motivo per festeggiarla sopratutto con quella forma di vita chiamata umanità che è causa principale dei suoi problemi

è l'uso e l'abuso che l'uomo fa dei mari etc del pianeta Terra la causa primaria dei problemi che in essi si creano. è l'uomo che li inquina , etc , è sempre l'uomo poi che vorrebbe festeggiare non s'è capito cosa con l'ipocrisia che da sempre lo contraddistingue

smettesse d'inquinare, smettesse di sfruttarlo oltre ogni limite, si adoperasse a vivere in armonia col suo pianeta senza essere sempre causa e fonte primaria di problemi che il caso vuole diventano col tempo anche suoi

rispetto per i mari. la natura , il creato basterebbe questo per festeggiare in maniera ben più che egregia gli Oceani e non solo , questo l'uomo lo sa, lo sa e lo capisce ogni giorno di più, chissà quand'è che oltre a capirla metterà in pratica quello che il mondo attorno gli va dicendo .... da ormai tanto tempo ......

sotto alcune immagini dei mari. oceani etc di come dovrebbero essere , come sarebbero naturalmente 



e altre di come col tempo l'uomo lo sta trasformando





che dite? quale preferite ?

vanné mettiamo 3 link qualche video e poi basta ....

http://www.sanvendemiano.tv/2015/06/8-giugno-giornata-mondiale-degli-oceani/

http://www.wwf.it/news/notizie/?8501/L8-giugno--la-Giornata-Mondiale-degli-oceani

http://www.lifegate.it/persone/news/l8-giugno-e-la-giornata-mondiale-degli-oceani-2


http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-c69f9692-1e6e-48c8-92ae-ee401a6edbbc.html










n.b. foto e video copyright degli aventi diritto in caso di problematiche basterà comunicarcelo e li leveremo il prima possibile