giovedì 30 aprile 2015

SCIOGLILINGUA PER IL MESE DI aprile 2015

cos'è uno scioglilingua?

Lo scioglilingua è un gioco di parole costituito da una frase o serie di vocaboli, che con frequenti allitterazioni e con gruppi consonantici complicati, non può essere pronunciata in fretta senza andare incontro a inciampi verbali. Il senso della frase non riveste molta importanza, in effetti costituisce un gioco o un esercizio per superare difficoltà di pronuncia.
***************************************************************
GLI SCIOGLILINGUA DEL MESE

- Quanti rami di rovere roderebbe un roditore se un roditore potesse rodere rami di rovere?

- C’era una volta una cincibiriciaccola, che aveva centocinquanta cincibiriciaccolini.Un giorno la cincibiriciaccola disse ai suoi centocinquanta cincibiriciaccolini: “Smettetela di cincibiriciaccolare sempre, altrimenti un giorno non cincibiriciaccolerete più”.

- Eva dava l’uva ad Ava; Ava dava l’uova ad Eva; ora Eva è priva d’uva, mentre Ava è priva d’uova.

- Ho in tasca l’esca ed esco per la pesca, ma il pesce non s’adesca, c’è l’acqua troppo fresca. Convien che la finisca, non prenderò una lisca! Mi metto in tasca l’esca e torno dalla pesca.

- Il re Serse scorse un orso, lo rincorse con le sferze, lo percosse a tutta forza. L’orso insorse con un morso, Serse andò fuori di Serse e si perse dietro l’orso. Quanto all’orso, senza forse, lui si perse nel discorso, a soccorso del re Serse.

- Sotto l’albero del tiglio ho veduto grano e loglio e un grazioso quadrifoglio. Io cercavo l’erba-voglio, tra le foglie, sotto il tiglio, ma ho trovato solo miglio, un cespuglio di cerfoglio, fiori rossi di trifoglio. Ma non c’era l’erba-voglio!

- Chi troppo in alto sal, cade sovente – precipitevolissimevolmente.

- Sopra un sasso messo stava su se stesso un sasso stava.

- Nel giardin di Frate Andrea, Fra` Simon foglion cogliea. Nel giardin di Fra` Simon, Frate Andrea cogliea foglion.

- In via dell’agnolo c’era un pizzicagnolo che aveva un frignolo sul dito mignolo.

- In un piatto cupo poco pepe cape.

- Se il coniglio gli agli ti piglia, togligli gli agli e tagliagli gli artigli.

- Tre asini vennero dalla Sardegna carichi di fischi, fiaschi e legna.

- Sette scettici sceicchi sciocchi con la sciatica a Shanghai.

- La ruota rotonda ruotava rovente, restando rasente la rete.
****************************************************************************************
esercitati un po  dopodiché sfida qualcuno ad una .....

OLD NEW - LE NOTIZIE VECCHIE . APRILE 2015

OLD NEWS - LE NOTIZIE VECCHIE  ---- OLD NEWS ------LE NOTIZIE VECCHIE

in questa rubrichetta appariranno solamente notizie varie ( e quant'altro )  vecchie come minimo di 6 mesi/1 anno, cosicché può succedere che qualcuna di esse sia stranota o anche solo letta di " scappatoia " , può essere anche che la notizia  non sia conosciuta tanto da sembrare inedita,  in ogni caso è garantito sia una notizia vecchia e sicuramente non recente
a cura di I.O.

************************************************************************************************

Combustibile dal CO2 presente nell’atmosfera

L’eccessiva quantità di anidride carbonica presente nell’atmosfera terrestre è responsabile dei mutamenti climatici del pianeta. Gli scienziati cercano il modo di riciclarla per generare carburante.

I ricercatori della University of Georgia hanno trovato un modo per trasformare l’anidride carbonica intrappolata nell’atmosfera in prodotti industriali. La scoperta potrebbe condurre alla creazione di biocarburante ottenuto da tali sostanze presenti nell’aria, che innalzano sempre di più la temperatura globale.

“Praticamente, ciò che abbiamo fatto consiste nel creare microorganismi che fanno ciò che fanno le piante con l’anidride carbonica - la assorbono e producono qualcosa di utile,” afferma Michael Adams, membro della Bioenergy System Research Institute della University of Georgia. Durante il processo di fotosintesi, le piante assorbono la luce solare per trasformare acqua e anidride carbonica in sostanze necessarie per il loro nutrimento, analogamente a ciò che fanno gli esseri umani col cibo.

“La scoperta sta nel fatto che non è più necessario un ‘intermediario’, che nel nostro caso sarebbero le piante, ma possiamo trarre direttamente dall’atmosfera le sostanze, per poi convertirle in prodotti industriali, facendo risparmiare tempo e risorse nel processo,” ha aggiunto Adams. 

Il processo è reso possibile da un microorganismo unico nel suo genere, chiamato Pyrococcus furiosus, che si nutre dei carboidrati presenti negli oceani super-caldi, vicini alle correnti geotermiche. Manipolandone i geni, gli scienziati hanno creato una versione di P. furiosus in grado di proliferare in temperature molto più basse. Il team ha usato gas di idrogeno, che ha scatenato una reazione nel microorganismo in grado di trasformare anidride carbonica in acido 3-idrossipropanoico, un prodotto chimico industriale molto comune. Usando un processo analogo quindi, il team ha potuto ricreare altri elementi industriali, come carburante.
Quando il carburante creato tramite P. furiosus brucia, rilascia la stessa quantità di anidride carbonica usata per crearlo, riducendo parecchio l’inquinamento, e creando una valida alternativa al carbone e al petrolio.
 *********************************************************************************************************
Iax: la nuova classe di supernove


Astronomi statunitensi affermano di aver scoperto una nuova classe di supernove, che non rientra in quelle descritte precedentemente. E’ stata chiamata di tipo Iax.

Gli astronomi hanno finora definito due categorie di supernova: di tipo Ia e tipo II. Le prime si verificano nelle nane bianche, mentre le altre avvengono nelle stelle che vanno da 10 a 100 masse solari. La nuova scoperta, il tipo Iax, pare essere meno potente ed energetico del tipo Ia, tuttavia a differenza di quest’ultima, non distrugge completamente la stella.

“Una supernova di tipo Iax è essenzialmente una mini supernova,” ha affermato l’autore della ricerca, Ryan Foley, dello Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics.

Le supernove di tipo Iax sono cento volte meno luminose delle normali supernove, e per un terzo meno comuni di quelle di tipo Ia. Il nuovo tipo inoltre, parrebbe provenire solo da sistemi stellari relativamente giovani, dal momento che non è stato trovato in galassie ellittiche, che di norma contengono le stelle più antiche.

Foley e il suo team inoltre, hanno già individuato 25 esempi perfetti di supernove di tipo Iax.

Fonte: Global post
****************************************************************************************************************
Maltolo modificato: la cura definitiva contro il cancro?

Arriva dall’Italia, e potrebbe essere la speranza per il futuro.

Provengono da Urbino i risultati di uno studio condotto sulle proprietà del maltolo modificato, che sarebbe in grado di distruggere le cellule antitumorali. Pane, fragole, latte, caffè, cocco, cicoria, e persino le sigarette, in minima quantità, lo contengono. Ma come può aiutare per debellare un male distruttivo come il cancro?

I ricercatori hanno scoperto che se è modificato, il maltolo può originare molecole che inibiscono l’attività delle cellule tumorali, portandole alla morte. Pare che questa possa essere la svolta definitiva alla lotta al tumore, rendendo obsoleta la chemioterapia, che il più delle volte ha effetti devastanti su tutto il corpo. L’esperimento è stato condotto solo su topi finora, ma il prossimo step sarà la sperimentazione sull’uomo.

Fonte: Centro Meteo italiano
**********************************************************************************************************
Aerogel al grafene: il nuovo materiale artificiale meno denso che esista

Il nuovo materiale spiazza l’aerografita: ora è il materiale artificiale meno denso del pianeta.

“Talmente leggero da poter essere sostenuto da piante.”

Non è passato nemmeno un anno da quando l’aerografite è stato incoronato “materiale meno denso esistente”. Ma il nuovo aerogel, creato dal team capeggiato dal Prof. Gao Chao della Zhejiang University, in Cina, è meno denso dell’elio e solo il doppio dell’idrogeno. Il primo aerogel risale al 1931, creato dall’ingegnere chimico e scienziato americano Samuel Stephens Kistler, e ora sale alla ribalta, per le sue proprietà fisico-chimiche uniche al mondo.

Il “fumo congelato” come era stato battezzato, con una densità di 4mg/cm3 ha perso il suo primato nel 2011, quando una sostanza in micro-lattice di soli 0.93mg/cm3 ha preso il suo posto. Meno di un anno dopo, l’aerografite vinceva su tutti, con soli 0.18mg/cm3.

Ma con i suoi 0.16mg/cm3 Gao ha battuto tutti, utlizzando il grafene come materia prima, includendo fibre di grafene monodimensionali e film bidimensionali, creando un materiale tridimensionale e poroso. Invece del metodo sol-gel usato per creare gli aerogel, Gao ha usato un processo diverso per il congelamento, che comprende nano-tubi al carbonio e al grafene, per creare una sorta di “spugna” la cui forma può essere modellata a piacimento.

Il risultato è un materiale molto resistente ed elastico, in grado di assorbire 900 volte il proprio peso in olio, pertanto potrebbe essere usato in futuro per attutire le perdite di petrolio in mare. Grazie alle sue proprietà inoltre, sarebbe possibile riciclare tutto l’olio assorbito e lo stesso aerogel, afferma Gao.

Fonte: Gizmag
**************************************************************************************************************

Una nuova ricerca ha dimostrato che alcuni fiori australiani indigeni si sono evoluti: preferiscono gli uccelli agli insetti.


In uno studio pubblicato dal New Phytologist, i biologi del Monash University e dello MRIT University hanno dimostrato che i fiori che tendono ad essere impollinati dagli uccelli hanno mutato il proprio colore, scegliendone uno prediletto dai volatili. Il Dr. Adrian Dyer del Monash e dello MRIT ha affermato che studi condotti in precedenza hanno dimostrato che i fiori impollinati da api hanno variato tonalità, più gradita per gli insetti, ma non era chiaro il funzionamento dei fiori impollinati da uccelli.

L’autore principale dello studio, il dottorando Mani Shrestha della Monash School of Biological Sciences ha raccolto dati spettrali da oltre 200 piante in fiore e ha individuato per ognuno l’impollinatore. Poi, in collaborazione con il Prof. associato Martin Burd ha condotto analisi filogenetiche, per identificare le tracce spettrali che sono cambiate, evolvendosi.

La ricerca ha dimostrato che piuttosto che prediligere una qualsiasi tonalità di rosso, i fiori si sono evoluti rispettando lo schema tetracromatico (di quattro colori) che gli uccelli nativi riuscivano ad identificare, in base alle lunghezze d’onda.

Come afferma il Prof. Burd, lo studio è di particolare importanza per capire come si evolvono cromaticamente i fiori in base all’ambiente in cui si trovano, e che quindi si adattano per avere a disposizione più impollinatori.

“Tuttavia in Asia e in Africa gli uccelli vedono i colori in modo diverso. Se riusciamo a dimostrare che i colori del luogo si evolvono per coincidere con la lunghezza d’onda usata dai volatili, abbiamo le prove evidenti su come avviene la comunicazione fiore-volatile.”

Fonte: Monash University

ALIENI - novità dal mondo della tecnologia

la NAPPA ha inventato un richiamo per gli alieni

spera così che ora diventerà più facile trovarli. rintracciarli e/o stanarli, ma andiamo saperne qualcosa in più


dal nostro corrispondente da Yakutsk (Russia) ( vedi nota 1 ) a.s.s.m. che pur non andare in quella città ne inventa di tutti i colori ed è sempre in giro per il mondo ( ed oltre )


.... basandosi sul presupposto che ogni essere vivente conosciuto ha un suo linguaggio e che nel suo linguaggio sono compresi diversi suoni ( a volte parole , ma anche fischi, monosillabe, urli etc ) attraverso il quale un essere di una data forma vivente chiama  a se un altro essere a lui simile , in poche parole un richiamo ben preciso,  
la Nappa p.p.i.c. enterpraise (  che ha sue  sedi in località segrete poste  sia nel suolo Nazionale che in altri luoghi più o meno conosciuti e  che alcuni danno essere in realtà  succursale segreta della ben più celebre NASA .) ha " tirato" fuori un prodotto senza precedenti!!! .... e cioè ( vedi sotto )

IL RICHIAMO PER ALIENI !!!!! ( o forme di vita extraterrestre che dir si voglia )

... la NAPPA p.p.i.c. enterpraise dopo un tempo non meglio dichiarato di ricerca continua , investimenti i cui importi sono segreti etc etc è infine giunta al primo stadio di uno dei suoi scopi finali,  è stato difatti recentemente creato nei suoi laboratori il primo di una , crediamo, lunga serie di richiami per Alieni o esseri  Extraterrestri che dir si voglia

nulla è dato a sapere sulla tecnologia usata, si sa solo che il marchingegno inventato dalla ditta somiglia incredibilmente ad un comune fischietto solo che al posto di un unico fischio ne può fare una quantità incedibile e , volendolo, anche per conto proprio ovvero in automatico

sotto un esempio della varietà dei richiami prossimamente disponibili alcuni. come vedrete. dalle forme davvero strane a volte riconducibili ad altri oggetti o cose più o meno conosciute



domande ponderate e risposte certe  in proposito 

ok .... tutto bello e interessante ma ci domandavamo ,... insomma volevamo sapere ....  ma a che serve, insomma sto richiamo  che fa e come funziona ?

intanto a cosa serve e che fa lo dice già il nome .. richiamo per Alieni quindi richiama forme di vita non originarie del pianeta Terra, sul come funziona poi la risposta è a pile 

ma andiamo a vedere altre succose notizie in anteprima ....

nel database interno del richiamo per Alieni sono stati inseriti una gamma sterminata di possibili richiami per forme di vita aliena , al momento si sa che la maggior parte di questo richiami, se non la totalità, non sono udibili agli esseri viventi autoctoni del pianeta  Terra e che finora nessuna forma extraterrestre ha mai risposto ad uno di questi richiami  forse perché nessuna di 'ste forme aliene era presente nell'aria in cui il richiamo per Alieni è udibile , forse perché magari era presente a era sorda o forse per altre ragioni che vai a saperle te ... ciò non ha fatto altro che spingere l'azienda ad aumentare i richiami disponibili nel database del fischietto e a produrne di sempre più potenti

è chiaro che chiunque possiederà uno di questi Richiami per ALieni potrà cercare di richiamare a se un Alieno qualsiasi ma anche uno ben preciso  anzi più d'uno, questo rendera sicuramente il ritrovamento di una forma di vita aliena non sorda più facile avvicinando e di molto la data in cui finalmente un ALieno ci contatterà ( sperando non per mandarci a quel paese )

prossimamente il richiamo per alieni sarà posto in vendita ove di solito 'ste cose si vendono ed a prezzi abbordabili , nel modello base saranno inseriti circa 10.000 suoni non udibili da forme di vita terrestri, ma fin da subito saranno disponibile sim o altro contenenti molti altri numerosi richiami etc sempre per alieni od extraterrestri ,!!!! e quindi anche questi non udibili da chi extraterrestre non è

alcuni esempi dei modelli disponibili a breve con i relativi prezzi

modello base con cordicella - solo 100 dollari Canadesi !!!
modello base con cordicella + contenitore per riporlo e/o portarselo dietro etc - solo  150 dollari Australiani !!!! ( in offerta )
modello special con autodesivi fustellati, poster gigante, cassetta audio vuota e vari altri oggetti tra cui un etto di polvere invisibile - solo 200 dollari Giamaicani !!!! ( sconto valido fino a naturale scadenza )
double pack - contiene 2 fischietti con cordicella + varie cavolate tra cui: l'autografo di mister X, un set di foto sbiadite in cui, dice, qualcuno  potrebbe vederci qualche UFO, una gomma da masticare masticata da un astronauta non meglio identificato raccolta per strada,  un pezzo di ghiaia comune, 3 elastici multicolori, un palloncino già scoppiato e altre numerose cose di pari valore !!!!!
prezzo non ancora definito - ( grossi sconti per ordinazioni dai numeri alti, disponibile in stock fino ad esaurimento )



 inoltre a chi proprio lo vuole sarà possibile acquistare una pallina in vari colori e metalli ma anche plastiche etc che una volta inserita nell'interfaccia atta al richiamo di alieni produrrà attraverso un soffio d'aria introdotto nel meccanismo tramite l'accessorio nomato " boccaglio " , ( acquistabile a parte fin da subito)  un suono di molto simile a quello di un comune fischietto da 2 centesimi d'euro la coppia


***************************************************************************************************
nota 1 - Yakutsk (Russia)

è una delle città più invivibile del pianeta, avevamo spedito il nostro corrispondente a.s.s.m. lì per capire se ciò corrispondesse a verità ma dal 1989  data in cui gli abbiamo dato l'incarico ad oggi a.s.s.m. non cì è ancora andato che , dice lui ., ha da fare in zone ove notizie più urgenti ed importanti pullulano e la sua presenza è urgentemente richiesta .

Ufficialmente è il posto più freddo sulla terra, le temperature scendono fino -50° e oltre. Senza un equipaggiamento artico un essere umano può raggiungere un grado mortale di ipotermia nel giro di pochi minuti. 

Un altro aspetto che rende Yakutsk una città poco adatta al turismo è l’isolamento quasi totale dal resto del mondo. inoltre dice che ci girano strane bestie e fatti innaturali avxerrebbero frequentemente

mercoledì 29 aprile 2015

DISEGNI SENZA SENSO 13 - SENZA PAROLE


*******************************************************************************************************************************************************************
ATTENZIONE !!!  ATTENZIONE !!!  ATTENZIONE !!!  ATTENZIONE !!!

la canzone che sentite non proviene dall' "ADE" ma dal player sottostante, se vi da noia potete stopparla interagendo col comando apposito sennò sentitela tutta , il player la eseguirà un'unica volta , questo ogni volta che aprirete questo post o la pagina in cui questo post si trova

book fotografico APRILE 2015 v2

BOOK FOTOGRAFICO ----------------,  BOOK FOTOGRAFICO -------------------,  BOOK FOTOGRAFICO --------------------
  
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

foto provenienti dai più' disparati luoghi raffiguranti cose, persone etc aventi come soggetto di tutto o il nulla totale , foto rubate e non, scatti rari o visti e stravisti ,foto con commento o senza , foto messe con un criterio preciso oppure buttate lì a casaccio, foto che non sono foto e foto disegnate, in tutti i casi foto et affini per tutti e per nessuno.

rubrica a cura di a.s.s.m.
_____________________________________________

no comment










 



esempi di cartelli informativi fai da te  leggi fai da te






sabato 25 aprile 2015

è tempo di ridere ? APRILE 2015

************************************ E' TEMPO DI RIDERE ? ************************************* 


 umorismo dai blog , dai forum .dai... insomma dal WEB ...... , barzellette , battute etc proveniente da ogni dove e inserite qui in ordine sparso senza censura alcuna se non quella del' originale scrivente o oratore  

a cura di I.O. 
 ************************************************ *********************************************************************ù

Pierino e la bugia più grossa

Pierino e Luigino stanno discutendo animatamente in classe quando entra la maestra, che, curiosa, chiede: “Perché state litigando?”.
Luigino risponde: “Abbiamo trovato un biglietto da 10 euro e abbiamo deciso che lo prenderà chi riesce a dire la bugia più grande!”.
“Dovreste vergognarvi!”, dice l’insegnante. “Alla vostra età io non sapevo neppure che cosa fosse una bugia”.
“Okay signora Maestra, ha vinto lei”.
***************************************************************
Due napoletani, Ciro e Antonio, dopo aver speso tutti i soldi nella grande Milano si ritrovano con il problema di come tornare a casa! 
Decidono allora di separarsi per un momento e chiedere l'elemosina onde racimolare la cifra necessaria per far ritorno nella loro calda Napoli. 
Si danno perciò appuntamento alla stazione di Milano nel giro di un'oretta. Dopo un'ora, i due si ritrovano e Ciro chiede ad Antonio come gli sia andata. Antonio risponde: 
- Cirù, è proprio vero... i settentrionali sono gente fredda... pensa un po', mi sono camuffato per bene da povero cieco e mi son messo a Piazza Duomo con un cartello con sù scritto "POVERO CIECO HA FAME" e nonostante tutto ho racimolato solo 11 euro. A te invece com'è andata? 
E Ciro: 
- Ho raccolto tremila euro... 
Antonio rimane allibito ed esclama: 
- E come hai fatto? 
Ciro con molta calma glielo spiega: 
- Semplice Toni'... sono rimasto qui in stazione, ho preso un pezzo di carta e con una matita ho scritto: "POVERO MERIDIONALE VUOLE TORNARE A CASA!"
*********************************************************************
punti di vista

Un uomo su un pallone aerostatico finisce su un albero in mezzo alle
campagne in una zona desolata.
Passa di li' una persona, allora l'uomo sul pallone gli chiede:
"Scusi, mi sa dire dove ci troviamo ?"
"Guardi, lei si trova su un albero, a dieci metri di altezza, siamo a
40 km dal centro abitato piu' vicino e io non ho una scala per farla
scendere"
"Senta, lei nella vita e' ingegnere di sistemi informatici?"
"Perbacco, come fa a saperlo?"
"Vede, lei mi ha dato una serie di informazioni perfettamente
corrette, ma assolutamente inutili per risolvere i miei problemi"
"Senta" gli risponde l'altro da terra "lei nella vita e' dirigente di
qualche azienda?"
"Caspita, come lo sa?"
"Perche', vede, lei sta nella merda, non sa cosa fare, ma ha trovato
il modo di dare la colpa ad un altro" 
******************************************************************
Dottore e mare

Un tizio va’ dal medico che dopo averlo visitato accuratamente gli dice:“Lei ha bisogno di almeno 2 mesi di mare”, “ma dottore è sicuro ??” risponde il paziente,

“Certo come si permette sono 20 anni che faccio il medico!”, ”Ed io 30 che faccio il bagnino”.
*************************************************************************
animali...........   

Un uccellino sta girando per il bosco e a un certo punto trova un cane e gli dice "E tu chi sei?" e il cane "Un cane-lupo" e l'uccellino "Perché cane-lupo?" il cane "Perché mia mamma era un cane e mio papà un lupo"... L'uccellino va avanti e trova un pesce "E tu chi sei?" il pesce "Una trota-salmonata" l'uccellino "Perché una trota-salmonata?" il pesce "Perché mia mamma era una trota e mio papà un salmone"... L'uccellino va avanti e trova una zanzara e gli dice "E tu chi sei?" la zanzara "Una zanzara-tigre" l'uccellino "Eeh no... non mi prendete mica in giro!!!"
**************************************************************************
NEO PATENTATA 

2 gennaio
Evviva ! Mi hanno dato la patente ! Finalmente posso guidare la mia macchina senza dover stare ad ascoltare l'istruttore che ripete
continuamente : Attenta ! Senso vietato", "Stai andando contro
mano!","Attenta a quella vecchietta, frena, frena!", ed altre frasi del genere. Proprio non so come ho fatto a sopportarlo per due anni...
8 gennaio
L'autoscuola ha organizzato una festa perchè ho finito. Gli
istruttori si sono commossi. Uno ha detto che avrebbe fatto dire una messa di ringraziamento, un altro mi e sembrato che avesse le lacrime agli occhi e tutti hanno detto che avrebbero fatto un brindisi per celebrare l'avvenimento. E' stato tutto molto carino, ma penso che la mia patente non meritasse una tale esagerazione.
12 gennaio
Ho comprato una macchina ! Sfortunatamente l'ho dovuta
lasciare dal concessionario perchè mi sostituisca il paraurti posteriore: quando ho provato ad uscire, ho messo la marcia indietro invece della prima. Deve essere la mancanza di pratica, e una settimana che non guido!
14 gennaio
Ed eccola, la mia macchina. Ero talmente soddisfatta uscendo
dal concessionario che ho deciso di fare un giro. Evidentemente, un sacco di altra gente ha avuto la stessa idea perché sono stata seguita da un numero incredibile di automobilisti che suonavano come ad un matrimonio! Ho deciso di stare al loro gioco e ho ridotto la velocità da 10 a 5 km l'ora... Agli altri la cosa e piaciuta parecchio e hanno suonato ancora di più.
22 gennaio
I miei vicini di casa sono veramente super. Hanno messo dei cartelli con scritto, in grande: "ATTENZIONE alle manovre"; mi hanno dato il posteggio più grande e hanno proibito ai loro bambini di uscire quando faccio manovra. Penso che sia per non darmi fastidio! Ci sono ancora persone gentili a questo mondo...
31 gennaio
Gli altri automobilisti suonano continuamente e mi fanno dei
segni. Io penso che sia simpatico ma anche un poco pericoloso. Ce n'era uno che mi voleva dire qualcosa, ma non ho trovato il bottone per abbassare i vetri. Mentre lo stavo cercando, a momenti tamponavo un tizio. Fortunatamente andavo alla mia velocità di crociera di 10 km/h.
10 febbraio
Gli altri automobilisti hanno delle abitudini bizzarre. Non solo fanno un sacco di segni, ma passano il loro tempo ad urlare. Non so
che cosa dicono perché ho i vetri chiusi ma credo che cerchino di darmi delle informazioni. Se dico cosi e perché credo di averne sentito uno che diceva "tornatene a casa tua". E' veramente stupefacente. Come ha fatto a sapere dove stavo andando? Sia come sia, quando avrò scoperto dov'e il bottone per abbassare i vetri, mi chiariro parecchi dubbi!
19 febbraio
La citta e male illuminata. Oggi, ho fatto la mia prima uscita notturna e ho dovuto girare sempre con gli abbaglianti accesi, per
riuscire a vedere bene. Tutti quelli che ho incrociato sembravano essere d'accordo con me perché anche loro accendevano gli abbaglianti; qualcuno ha acceso anche degli altri fari che aveva sull'auto. L'unica cosa che non ho capito e perché suonavano. Forse per spaventare un cane, o un gatto. Và a sapere!
26 febbraio
Oggi ho avuto un incidente. Sono entrata in una rotonda e siccome c'erano parecchie macchine (non voglio esagerare ma dovevano essere almeno quattro), non sono riuscita ad uscire. Ho continuato a girare stando vicino al centro attendendo una occasione. Questo mi ha fatto girare la testa e ho finito per andare a sbattere contro il monumento al centro della rotonda. Dovrebbero limitare la circolazione all'interno delle rotonde ad una sola vettura alla volta!
3 marzo
La sfortuna mi perseguita. Sono andata a prendere la macchina al garage e, mentre stavo uscendo, ho sbagliato a premere il pedale, accellerando a fondo invece di frenare! Ho urtato una macchina che passava, rovinandogli tutta la fiancata destra. Il caso ha voluto che l'autista fosse l'esaminatore che mi aveva dato la patente. Un buon uomo, senza alcun dubbio. Ho insistito sul fatto che era solo colpa mia, ma lui, molto cortesemente, non ha smesso di ripetere: "Che Dio mi perdoni, che Dio mi perdoni!"
*****************************************************************
un uomo litiga con la moglie e dice
" sai io sto con te perchè mi accontento" 
e lei risponde " io invece no, infatti sto anche con un altro"
***************************************************
un pezzo di carta igienica guarda un panino e dice: va bene! allora ci vediamo all'uscita!
****************************************************************
In un convento la suora madre convoca tutte le suore e dice:

– “sono state trovate delle mutande da uomo nel convento” –
e tutte le suore:
– “ohhhh” –
ed una suora in fondo: 
– “hiihihih” –
e ancora la suora madre:
– “ma non è tutto..è stata trovata anche una canottiera da uomo nel convento“-
e tutte le suore:
– “ohohhhh” –
e la suora in fondo:
– “iihihiihi” –
e conclude la suora madre:
– “ma… anche un preservativo” –
e tutte le suore:
– “ohohhhhh“-
e la suora in fondo:
– “hihihihiiiiiihi” –
e la suora madre dice:
– “..ma il preservativo era bucato!“-
e tutte le suore:
– “hihihihihihihihi” –
e la suora in fondo:
– “oohhohhhhhh!“. -
********************************************************
CHI DICE GALLINA DICE DANNO...

" Un contadino vuol fare uno scherzo ad una delle sue galline e le sottrae di nascosto un uovo per dipingerlo di tutti i colori. Poi lo rimette in mezzo alle altre uova e si mette a spiare le reazioni della chioccia. Questa pero' resta del tutto indifferente. Deluso, il contadino sta per tornarsene ai suoi lavori, quando vede dall'altra parte dell'aia un gran putiferio: e' il gallo che riempie di botte il pavone!!"
**************************************************************************
venditori

il direttore di un centro commerciale, dopo aver esaminato il cv e aver fatto il colloquio, decide di mettere alla prova un ragazzo.
lo porta in giro per illustrare i vari reparti e conoscere gli altri colleghi e alla fine gli dice: "Ci rivediamo a fine giornata così mi fa un resoconto. Buon lavoro".

passa la giornata e il direttore va dal ragazzo.
- "allora... com'è andata? come si è trovato? ha fatto qualche vendita"?
- "bene, grazie. ho fatto soltanto una vendita"
- "una sola??? mi pare un po poco... mediamente i venditori ne fanno 13 al giorno... e a quanto ammonta"?
- "più o meno 370.000 euro..."
- "350.000??? accidenti! beh mi racconti..."

- "ho visto un signore ben vestito, mi sono avvicinato e gli ho venduto il set di ami da pesca, i nuovi modelli arrivati. così ho approfittato e ho abbinato anche la canna e il mulinello, il top della gamma... così gli ho detto che con quell'attrezzatura non poteva certo rimanere sugli scogli... avrebbe buttato i soldi, perciò siamo scesi al reparto nautico e gli ho venduto l'8 metri con due motori fuori bordo e tanto di carrello... dopo di ciò gli ho fatto capire che per trainare una barca del genere aveva bisogno di una macchina adeguata e quindi siamo andati al reparto auto e ha preso il fuoristrada 4x4 full optional..."

- "cioè... lei mi sta dicendo che quel signore è entrato per comprare degli ami da pesca ed è uscito con tutta questa roba"???
- "in realtà era venuto per comprare gli assorbenti alla moglie così gli ho detto: visto che questo week end non si tromba, perchè non se ne va a pesca"?
*************************************************************************