martedì 7 marzo 2017

disegni senza senso 18 - collage immaginifico di un viaggio mnemonico

ed eccoci al disegno senza senso n° 18 atresì nomato  " collage immaginifico di un viaggio mnemonico "

trattasi dell'ennesimo scarabocchio partito tracciando segni a caso su di un pannello in una giornata come tante altre 
la sua storia e simile ad  altri disegni della stessa serie, dapprima son comparse degli scarabocchi senza senso che poi in seguito, piano, piano hanno assunto sempre più una propria forma ,col passare del tempo e con l'aggiunta di definizione alle forme in formazione iniziava anche a crearsi un'idea, seppur primordiale ,di quanto si andava a riportare su tela 
quando qualcosa si iniziava a intravedere in quel caos di segni colorati ed immagini abbozzate abbandonai il tutto nello stato grezzo in cui si trovava che altro aveo da fare

dopo un lungo periodo di stasi giorni fa ripresi quel collage di scarabocchi ed iniziai ad unirli tra di loro definendo le immagini in maniera più mirata e aggiungendo colore al colore preesistente
questo fino ad oggi poco prima di fotografare il tutto per porlo qui 

l'immagine scaturita nata da caotica improvvisazione aggravata da rimandi a tempi in divenir, errori e correzione in campo probabilmente ha in se un significato ...
vai a sapere te quale ......



il gioco a premi

la tela verrà data a chi tra i visualizzatori saprà dire l'esatto numero di forme presenti nella stessa oltre al numero totale dei colori usati e come piccola difficoltà aggiuntiva gli orari esatti di almeno  tre sessioni lavorative comprensive di  loro durata totale e non

in alternativa a chi proprio la vorrà basterà mettere mano al conto in banca e con solo trentaduemila euro ( al cubo ) + spese varie ed eventuali, 10 panini al prosciutto cotto e stracchino. 8 bottiglie di spuma. 3 di succo al 100 x100 pera, 8 fanta. 4 cartoni di acqua minerale naturale. 7 yogurt alla vaniglia , una cariolata di chicchi et similia oltre a possibili svariate cose venute alla mente all'ultimo momento  ed in un batter d'occhio ne diventerà possessore unico con tanto di pacca nelle spalle . sorrisi, saluti ed arrivederci a presto
****************************************************