venerdì 28 marzo 2014

stanno arrivando ..... SPIDERMAN 2 E ..

AMAZING SPIDERMAN 2

AL CINEMA DAL 23 APRILE 2014 !!!!!!!!!!!!!!!!!!!




Abbiamo sempre saputo che la battaglia più importante di Spider-Man è quella che combatte dentro di sé: la lotta tra gli impegni quotidiani di Peter Parker, e le straordinarie responsabilità di Spider-Man. Ma in The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro, Peter Parker si ritrova a dover affrontare un conflitto molto più grande.

E' bello essere Spider-Man (Andrew Garfield). Per Peter Parker, non c'è niente di più emozionante che oscillare tra i grattacieli, sapere di essere un eroe, e passare del tempo con Gwen (Emma Stone). Ma essere Spider-Man però ha un prezzo: solo Spider-Man può proteggere il suo concittadini newyorchesi dai malvagi che minacciano la città. Con la comparsa di Electro (Jamie Foxx), Peter deve affrontare un nemico molto più potente di lui. E con il ritorno del suo vecchio amico Harry Osborn (Dane DeHaan), Peter si rende conto che tutti i suoi avversarsi hanno una cosa in comune: la OsCorp.

Regia di Mark Webb.
Prodotto da Avi Arad e Matt Tolmach. 
Storia e seneggiatura di Alex Kurtzman & Roberto Orci & Jeff Pinkner.
Basato sul fumetto Marvel di Stan Lee e Steve Ditko. 

Il secondo capitolo della saga di The Amazing Spider-Man sarà al cinema il 23 Aprile 2014 distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia.

 
PER SAPERNE DI PIù

http://www.comicsblog.it/post/188845/the-amazing-spider-man-2-il-potere-di-electro-comicsblog-vi-racconta-30-minuti-di-scene-in-anteprima
http://www.cineblog.it/post/389625/the-amazing-spider-man-2-il-potere-di-electro-anteprima-di-30-minuti-di-scene-del-sequel-marvel



**************************************************************************************************************
ma prima ......... 

CAPITAN AMERICA _ THE WINTER SOLDIER




Captain America: Il Primo Vendicatore

al cinema dal 26 Marzo 2014
con Chris Evans, Scarlett Johansson, Sebastian Stan, Anthony Mackie. 

Dopo i catastrofici eventi di New York accaduti in The Avengers, il film Marvel Captain America: The Winter Soldier vede Steve Rogers, alias Captain America, vivere tranquillamente la sua vita a Washington D.C., nel tentativo di adattarsi al mondo moderno. Ma quando un collega dello S.H.I.E.L.D. viene attaccato, Steve viene coinvolto in una rete di intrighi che minacciano di mettere a rischio le sorti del mondo. Unendo le forze con Natasha Romanoff, alias Vedova Nera, Captain America lotta per smascherare una cospirazione in continua espansione respingendo killer professionisti inviati continuamente per chiudergli la bocca per sempre. Quando il reale obiettivo del perfido complotto viene rivelato, Captain America e Vedova Nera reclutano un nuovo alleato, il Falcon. Ma presto si troveranno ad affrontare un formidabile nemico inaspettato: il Soldato d'Inverno.

Basato sulla popolare serie di fumetti Marvel, pubblicata per la prima volta nel 1941, il film Marvel Captain America: The Winter Soldier è prodotto da Kevin Feige, diretto da Anthony e Joe Russo, scritto da Christopher Markus & Stephen McFeely e interpretato da un cast stellare che comprende Chris Evans, Scarlett Johansson, Sebastian Stan, Anthony Mackie, Cobie Smulders, Frank Grillo, Emily VanCamp e Hayley Atwell, con Robert Redford nel ruolo di Alexander Pierce e Samuel L. Jackson nel ruolo di Nick Fury.

Nel film Marvel Captain America: The Winter Soldier, Steve Rogers si unisce a Natasha Romanoff, alias Vedova Nera, per combattere un misterioso e potente nemico nella Washington D.C. dei nostri giorni.


Captain America: The Winter Soldier è presentato dai Marvel Studios. I produttori esecutivi sono D'Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo, Alan Fine e Stan Lee. Il film uscirà nei cinema il 26 Marzo 2014 ed è distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures.



venerdì 21 marzo 2014

LADY gaga E KILLYE MINOGUE LIVE e poi SHAKIRA col nuovo brano online ETC

MAX PEZALI E IL VIDEO DEL PRESIDENTE DI TUTTO IL MONDO

se lo volete per ora vedere andate qui
http://maxpezzali.it/

piùin la lo metteremo direttamente qui
**************************************************************************

Lady Gaga - G.U.Y. - An ARTPOP Film .... e live


******************************************************************************
SHAKIRA - EMPIRE


*********************************************************************************
BRITNEY SPEARS - BURNING UP

la suora canterina

********************************************************************************************
KILLYE MINOGUe live a CaNAL+

/>





*********************************************************************************************** 

LISTEN: SHAKIRA’S ‘DARE (LA LA LA)’ TRACK APPEARS IN FULL ONLINE

he track is also used in the new Activia commercial which premiered earlier this week. Listen to the new hip shaking track below.

martedì 18 marzo 2014

UFO -GLI ultimi avvistamenti

Il ministro della difesa Russa rilascia alcune immagini di Ufo 

Si tratta di immagini riprese dagli aerei Air force con telecamere di bordo oltre ai rapporti ufficiali dei piloti che hanno avvistato e seguito gli ufo




secondo alcune testimonianze gli UFO non vorrebbero incontrare gli Umani per paura che poi questi pretendano da loro che paghino le tasse aeree etc. etc. come tutti i terrestri,essi avrebbero  paura sopratutto degli eventuali arretrati che secondo una piccola stima effettuata in incognito da non si sa bene chi ammonterebbe ad una cifra tale da ridurre sul lastrico a vita loro e i loro eventuali altri amici Ufo , la stessa fonte svela anche che loro sarebbero anche disposti a pagare una parte dell'eventuale tasse dovute ma sono convinti che se lo facessero questi soldi anche se quantificabili in migliaia di migliaia di miliardi di euro non risolverebbero nulla in quanto col tempo l'erario ( e quelli che i soldi delle tasse fanno sparire ) sono diventati idrovere senza limiti prosciuga tutto e di più

domenica 16 marzo 2014

gli indimenticabili - la lettera ( TOTO' e BEPPINO )

Principe Antonio de Curtis - in arte " Toto' "
e Beppino de Filippo  - LA LETTERA -


Giovanotto! Carta, calamaio e penna! Su, avanti, scriviamo...
Signorina,veniamo noi con questa mia a dirvi, adirvi una parola, che scusate se sono poche ma 700 mila lire ;a noi ci fanno specie che quest'anno, una parola, c'e' stata una grande moria delle vacche come voi ben sapete . : questa moneta servono a che voi vi consolate dei dispiacere che avreta perche' dovete lasciare nostro nipote che gli zii che siamo noi medesimi di persona vi mandano questo perche' il giovanotto e' uno studente che studia che si deve prendere una laura che deve tenere la testa al solito posto cioe' sul collo . ; . ;
salutandovi indistintamente


i fratelli Caponi

notizie da internet - Marzo 2014

ladro va al museo e si porta via una statua senza essere notato .
( anzi c'è chi dice che chi doveva controllare l'abbia addirittura aiutato bel traspotarla avendolo scambiato per un artista )


In un museo di Napoli è stata compiuta una rapina con cui un ladro si è portato a casa una scultura. Ancora non si sa come abbia fatto ad uscire indisturbato.


NAPOLI (Campania) – All’interno di un museo partenopeo, durante una mostra, è stata rubata una scultura di una nota artista napoletana. La mostra comprendeva un concorso che ovviamente avrebbe premiato l’opera più meritevole. La premiazione si è svolta alle 17:00 e quando l’artista ha sentito che la scultura vincitrice era la sua, si è sentita molto soddisfatta e felice. Però l’opera che aveva realizzato era sparita, qualcuno l’aveva rubata.



Nel museo non erano presenti né telecamere di sicurezza né guardie di sorveglianza e nessuno si è accorto di nulla. È scattata immediatamente la denuncia e la caccia al ladro d’arte. L’autrice dell’opera non ha mai pensato di vendere la sua creazione e mai l’avrebbe fatto per nessuna cifra al mondo, purtroppo adesso è stata rubata e chiede solamente che il ladro si faccia avanti e gliela restituisca.
È incredibile come nessuno si sia accorto di una o più persone con una scultura. L’assenza di telecamere e di guardie non è giustificabile e quindi il museo ha gran parte della colpa per non aver garantito l’adeguata protezione alle opere d’arte. Il ladro (o la banda di ladri) non è ancora uscito allo scoperto e si teme che non lo farà mai. **********************************************************************************************************************************

sabato 15 marzo 2014

DEL POP? MARZO 2014

Anastacia - i “Stupid Little Things” preview
Il brano preannuncia l'uscita del tanto atteso sesto album "

Resurection "






Stuck on the wrong side of heaven.
But I did it to myself,
I did it to myself.
Traded in my forever…
But I did it to myself,
I did it to myself.

When I get too close to my someday
Every time I blow it away!
Praying I will come to my senses,
Won’t be my own worst enemy!
And I put my heart back together.
Yeah, I put my heart back together.

Now I know what love is worth
In a broken world.
But I can’t get past the hurt
Till I give up on these
Stupid little things.
(I’m so hung up on these)
Stupid little things
That keep me from you…

Treated love like a bad religion.
Yeah, I did it to myself,
I did it to myself.
But I won’t stay here unforgiven!
When I did it to myself,
I did it to myself.

When I get too close to my someday
Every time I blow it away!
Praying I will come to my senses,
Won’t be my own worst enemy!
And I put my heart back together.
I said, I put my heart back together.

Now I know what love is worth
In a broken world.
But I can’t get past the hurt
Till I give up on these
Stupid little things.
(I’m so hung up on these)
Stupid little things
That keep me from you…

Eh, eh!
Whoa-ah!

Living in a world of fantasy,
There is nothing left of me…
Now I gotta face reality,
All done trying to believe.
I don’t want to give up on you, no!

(Now I know what love is worth) No!
In a broken world.
But I can’t get past the hurt
Till I give up on these
Stupid little things.
(I’m so hung up on these)
Stupid little things that keep me from you…
That keep me from you…
That keep me from you…
That keep me from you…
(But I can’t get past the hurt
Till I give up on these)
Yeah, stupid little things!
(I’m so hung up on these)
Stupid little things
That keep me from you…

Yeah!
Whoa-oh-uh…

Stupid Little Things, traduzione

Bloccato sul lato sbagliato del paradiso
Ma l’ho fatto per me stessa
L’ho fatto per me stessa
Scambiato nel mio per sempre …
Ma l’ho fatto a me stessa
L’ho fatto per me stessa

Quando sono stata troppo vicino al mio giorno
Ogni volta l’ho spazzato via!
Pregando ho raggiunto i miei sensi
Non voglio essere il mio peggior nemico!
E ho rimesso il mio cuore di nuovo insieme .
Sì, ho rimesso il mio cuore nuovamente insieme

Ora so quanto vale l’amore
In un mondo spezzato
Ma non posso superare il dolore
Fino a quando non mi arrendo a queste
Stupide piccole cose .
(Sono così appeso su queste)
Stupide piccole cose
Che mi tengono lontana da te …

Ho trattato l’amore come una cattiva religione
Sì, l’ho fatto a me stessa
L’ho fatto per me stessa
Ma non voglio stare qui senza dimenticare!
Quando l’ho fatto a me stessa
L’ho fatto per me stessa

Quando sono stata troppo vicino al mio giorno
Ogni volta l’ho spazzato via!
Pregando ho raggiunto i miei sensi
Non sarà il mio peggior nemico!
E ho rimesso il mio cuore di nuovo insieme .
Sì, ho rimesso il mio cuore nuovamente insieme

Ora so quanto vale l’amore
In un mondo spezzato
Ma non posso superare il dolore
Fino a quando non mi arrendo a queste
Stupide piccole cose .
(Sono così appeso su queste)
Stupide piccole cose
Che mi tengono lontana da te …

Eh, eh !
Whoa -ah !

Vivendo in un mondo di fantasia ,
Non c’è nulla di rimasto in me
Ora devo affrontare la realtà ,
Tutto fatto provare per credere .
Non voglio rinunciare a te, no!

(Ora so quanto vale l’amore) No!
In un mondo spezzato
Ma non posso superare il dolore
Fino a quando non mi arrendo a queste
Stupide piccole cose .
(Sono così appeso su queste)
Stupide piccole cose
Che mi tengono lontana da te …
Che mi tengono lontana da te …
Che mi tengono lontana da te …
Che mi tengono lontana da te …
Ma non posso superare il dolore
Fino a quando non mi arrendo a queste
Stupide piccole cose .
(Sono così appeso su queste)
Stupide piccole cose
Che mi tengono lontana da te …

Yeah!
Whoa - oh- uh …

****************************************************************************************************************************
FILIPPO MEGERI - dopo i LItfiba torna solista





*************************************************************************************************
uscirà il prossimo 25 marzo " L’ Attesa " il nuovo album di Giusy Ferreri  ed includerà anche L’ Amore Possiede Il bene e Ti Porto A Cena Con Me , i due brani presentati a Sanremo quest’ anno .

lista delle canzoni

01. Inciso sulla pelle
02. Nessuno come te mi sa svegliare
03. L’amore possiede il bene
04. Ti porto a cena con me
05. L’anima
06. Per dare di più
07. Victoria
08. Neve porpora
09. La bevanda ha un retrogusto amaro
10. Lacrime
11. Qualunque vita è straordinaria



****************************************************************************************************************************************************************************

FRANCESCA MICHIELIN TRA LE STAR INTERNAZIONALI NELLA SOUNDTRACK DI “THE AMAZING SPIDER-MAN 2: IL POTERE DI ELECTRO”, IN USCITA IL 15 APRILE



Straordinario successo per Francesca Michielin, che è stata scelta come interprete italiana per la colonna sonora del film The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro, nelle sale in 3D dal 23 aprile distribuito da Warner Bros. Pictures Italia. AMAZING, è questo il titolo dell’inedito con testo firmato da Negin Djafari e dalla stessa Francesca Michielin, che è anche autrice della musica insieme a Fausto Cogliati. Francesca, prima artista italiana a comparire nella colonna sonora di Spider-Man, si unisce a prestigiosi nomi del panorama musicale internazionale che hanno partecipato a questo importante progetto: Alicia Keys, Hans Zimmer e i Magnificent Six, di cui fanno parte anche Pharrell Williams e Johnny Marr, per citarne alcuni.

Il brano farà parte della colonna sonora del film, THE AMAZING SPIDER-MAN 2 - Original Motion Picture Soundtrack, che sarà pubblicata in Italia il 15 aprile da Columbia Records e Medison Gate Records e che includerà, tra gli altri, It’s On Again, brano cantato da Alicia Keys featuring Kendrick Lamar, scritto appositamente per il film da Pharrell Williams, Alicia Keys, Hans Zimmer e Kendrick Lamar e prodotto da Pharrell Williams. A firmare le musiche del film, il compositore Hans Zimmer, vincitore di un Oscar e quattro Grammy, e i Magnificent Six, formati da Pharrell Williams, Johnny Marr (Smiths, Modest Mouse), Michael Einziger (Incubus), Junkie XL, Andrew Kawczynski e Steve Mazzaro. La colonna sonora includerà anche brani inediti eseguiti esclusivamente per il film da Pharrell Williams, Neighbourhood, LIZ e Alvin Risk, oltre a Song for Zula di Phosphorescent.

http://www.sonymusic.it/
/////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

giovedì 13 marzo 2014

barzelette massesi

dò risate en MAsseso ( mirate che al possene essere anche qualcò de più ma anche qualcò de manco ... per la precision )

a cura di Angiò
************************************************************
un bravo fanto ( ai ne fusse )


Un massese sulla foce vede da lontano un uomo che sta per bere a una fontana ..

-oh tà non la bere c'a l' è avvelenataaaaaa
l'uomo sembra non sentire ..

-oh tà, tu me sente????? non la bere c'a l' è avvelenataaaaaaaaaaa
l'uomo continua ad avvicinarsi alla fontana

-NON LA BERE C' A L'E' AVVELENATAAAAAAAAAAAA 
-cos te dize??? (n.b.  dialetto Carrarino )

-bella pianin c'a l'è gelataaaaaaaaaaaaaaa

( ai forestieri chi ne la capirebbene al va spiegato che tra Carrarin e Massesi anè cal tire aria buona , insomma i van poco d'accordo ...... al manche poco che in se possene vedere e se i se vedessene probabilmente una su dò i se darebbene della ciaffate o almanco qualche stroppion areto 

********************************************************************
racconti cittadini

o ta ,credi o no ma Una volta ajere quel che i passavan da cà a vender, arselle, l'arrutin, la pastora con la ricotta fresca,quel chi vendea l'aceto e pò quel chi jarparav i ombredi ma in li chiamaven ombredi ma paracqua.
Un di' al succese che al passo quel a vender l'aceto e gli urlave " aaacetooooo " .... e que'altro d'aldredo visto el so mestiero ijurlave " paracqua " , al fu cuscì che quel chi vendeve l'aceto i sarrabbiò e i si infilò adredo col pennato. 
o ta t'avesse visto tra tutte dò comi gli'andevene! i glien spariti alla vista en mezzo al polveron che ancammò ansesa dov'iglien andati a finire
************************************************************
un indovinelo facilo facilo

U lo sapete perché i cararin i ne gioghene quasi mai a rempiattin?????

Perché A Ne li CERCHErebbe NISCIUN!!!!!!
*********************************************
al pronto soccorso

- o dottoro a me fa malo un orecchio 
- o quella donna mo ai facce subbito l'impegnativa  cal deve andare dall'ottorino 
com ?, onda deve annare ) no,no me a Torino a ni vaghe, ch'ivache lu' , me a me cure a Massa! 

 ( e parlando con la so nora  " a te sa lì i me volee mandare  a Torino ... engià cai sian e perché non un popo più inà?, i scirà anche un dottorin novo ma me a lo  invecchie subito  sciì!!  ) 
*******************************************************************************
filosofeggiando

" Ho visto gente mendicare un pezzo de pan, ho visto gente stravaccata sotto i ponti, ho visto gente fare la limosina, e po' a me son ditto, o ta' sa'come ale'... Me a Carrara anivenghe piu'.. "
**********************************************************************************************************

per storie, battute detti, foto etc su MAssa e zone limitrofe proate ad andare entel gruppo facebook " sei di MAssa se .. " vderte che u troerete una cappa de robba che sin ve chiamene un'andate neanche a dormì e il di doppo u sete cotti come un pero

https://www.facebook.com/groups/208170632713809/

si aggiunge che  a noia 'ste barzellette ce l'han arcontate dei fanti chi gli'erene ensieme a no a magnare al ristorante Ulisse in quel de Seravezza ... a ne paerà ma in via Campana agliè pien de Massesacci 

i post degli altri .... Marzo 2014

Ad Un Passante Gli Sembrava Un Mucchio Di Spazzatura. Non Ho Mai Visto Una Trasformazione Più Scioccante



Sapevate che gli animali randagi sono 5 volte superiori ai senzatetto? E’ facile quindi trovare un animale randagio anche nelle più piccole città . Questa è la cruda realtà con la quale dobbiamo convivere, per fortuna a volte le persone riescono ad aiutare i cani e i gatti che hanno bisogno.
Un gruppo nel canada, il Quebec Society per la protezione degli animali, ha trovato il cagnolino qui sotto per le strade. Era così sporco e il suo pelo era così arruffato, che si riusciva a malapena a riconoscere che era un animale (figuriamoci un cane ).
Il suo pelo era così arruffato e sporco che sembrava molto più grande di quanto lo fosse in realtà


Più del 50% della sua grandezza era dovuta al pelo sporco.


Così i soccoritori hanno deciso di raderlo


E si è rivelato un delizioso canino!


Era un po spaventato dal rasoio elettrico



E di tutto quello che gli poteva succedere…


Ma ne è valsa la pena!


Dopotutto, era un’animale completamente diverso


Grato di essere al chiuso, pulito ed amato


 E’ sicuramente difficile se non impossibile aiutare ogni randagio che vediamo, ma ogni piccolo aiuto è prezioso!

TOSCANA 2014 - LA CRISI E ARRIVATA AL PICCO PIu' ALTO

sfogo di ERTrucido

certo che dopo essere passati per MONTI, la Fornero , I gazzabugli dei governi finto Sinistrosi, LETTA e ora Renzi uno si aspetterebbe che i dati economici proprio per i sacrifici chiesti ( leggi fatti fare forzatamente  )   e fatti dal popolo ITALIANO producano un risultato o almeno dessero segnali positivi

certo ci si aspetterebbe che dopo tutte le misure adottate la crisi che prima non c'era , poi era comparsa all'improvviso ma solo per scomparire a breve , quindi ci aveva investito fino a farci quasi affogare non dico fosse ormai un lontano ricordo ma almeno calasse e anche di molto la sua presa micidiale

certo i politici ci dicono che ci sono vari segnali di ripresa , confindustri ci informa che l'export sta viaggiando etc ma detto tra noi dei primi chi si fida ? e dei secondi ?

la realtà dei fatti , la verità è ancora una volta l' unica base sulla quale basarsi  per capire se qualcosa è cambiato, se davvero i segnali di ripresa ci sono, se è reale e finalmente a portata di mano l' uscita dal qual tunnel distruttivo chiamato crisi mondiale di cui molti parlano bene eccola la realtà :



Aumentano gli esercizi pubblici con le serrande abbassate. E' in corso la desertificazione delle città. Vivoli: "Chiediamo al governo Renzi misure concrete per ripartire"

http://www.intoscana.it/site/it/societa/articolo/Pmi-commercio-e-turismo-a-piccobrConfesercenti-lancia-lallarme/

Nei primi due mesi dell’anno in Toscana chiuse 896 imprese del commercio e turismo

La crisi morde ancora, allarmanti i dati di Confesercenti: soffrono in particolare il commercio al dettaglio e la ristorazione



http://www.si.camcom.gov.it/P26UI13800/Toscana--export-agroalimentare-a-picco.htm

e ci fermiamo per non scoraggiare i più , certo se andate a chiedere ai politici vi diranno che sono dati destinati a cambiare , che le misure prese hanno bisogno di tempo per dare risultati, non vi diranno pero facendo ben attenzione a non sfiorare neanche di striscio l'argomento quando questi risultati arriveranno, quando questo stillicidio di attività imprenditoriali che porta con se tristi storie di interi gruppi familiari finirà per poi ritornare ovunque il tanto sospirato segno + ( più )

questi professioniste delle parole , dei discorsi dai triplici significati , questi trasformisti sempre pronti a cambiare abito e opinione non vi diranno questo importante e fondamentale dato per una semplice fatto ... non lo sanno!. non sanno quando la crisi finirà , quando incomincerà la ripresa . sull'argomento ne sanno quasi quanto noi, vanno di percentuale, di tendenze e visto che da sempre prima o poi ad una crisi segue una ripresa aspettano solo quel momento per dire poi " che vi avevo detto ? " magari appropriandosi di meriti che non hanno proprio

meditate gente meditate .....




le ricette di Mì MA'

premetto che :

mia MAMMA non era una cuoca professionista, le ricette che cucinava erano ricette della tradizione locale o ricette da lei inventate , mia madre ( dicevo ) non era un cuoca di professione quella che chiamano " CHEF "  ma i suoi mangiarini non avevano niente da invidiare alle migliori ricette fatte dai migliori chef mondiali anzi su alcuni piatti credo che avrebbe potuto tenere lezioni dall'alto di una cattedra di un prestigioso istituto alberghiero

la sua era perlopiù una cucina povera quella cucina con cui. usando pochi ingredienti. i nostri genitori riuscivano a fare i miracoli creando piatti da " OSCAR "

il piatto di questo post è un piatto di una semplicità disarmante, mia mamma lo faceva quando voleva che mangiassi anche se non ne avevo voglia , con una piccola furbizia superava di netto le mie    resistenze annullandole di colpo , praticamente usava uno dei 7 vizi capitali "LA GOLOSIA  " vizio che fino ad una certa età molti commettono ampiamente e a cui se sei goloso è difficile resistere anche da Grande
la ricetta come avrete capito è una ricetta adatta ai bambini , specialmente se molto attivi tanto che secondo loro mangiare sarebbe una perdita di tempo ....


il piatto è IL RISO AL LATTE

gli ingredienti sono pochi e la difficoltà praticamente è inesistente . l'unica accortezza è quella di non far attaccare il riso cosa che gli farebbe prendere un leggero sapore di fumo compromettendone di parecchio la bontà

INGREDIENTI 

riso ( originario. arborio )
latte intero
pizzico di sale 
zucchero

facoltativo ( pezzetti di fragola o di altri frutti o altri elementi simili )

ESECUZIONE

mettere il latte ( magari allungandolo con un po d'acqua ) in una casseruola quindi porre su un fornello acceso  ( da spento pare che per cuocere impieghi molto di più ) aggiungere il pizzico di sale e portare fino ad ebollizione ( nel senso di aspettare che il latte bolla e non di trasportarlo chissà dove )

quando il latte bolle metterci il riso e lasciare cuocere per un po quando manca poco a fine cottura aggiungere lo zucchero e mescolare fino a cottura completa ( nota bene che a cottura completa il latte deve essere stato assorbito per intero dal riso e il riso deve risultare bello cremoso,   .... servire e mangiare 

*****************************************************************************************************************
con lo stesso procedimento magari aggiungendo della scorza di limone, della vaniglia  o altro saporitore questo risotto può essere usato come ingrediente delle famose frittelle dolci di i mi MA' .anzi se avanzava del riso al latte era certo che ci avrebbe fatto le frittelle  la cui ricetta è facile come quella del riso al latte e la potrei anche dare in questo post ma poi nel prossimo post di cosa parlo ?

- le ricette di mi MA' ! ..... continua

martedì 11 marzo 2014

forse non tutti sanno che a Massa ( marina, cinquale etc ) c'è l'adsl wi-fi gratis per tutti

è ormai già qualche anno che il progetto di rete adsl gratuita per tutti è in atto, qualcuno però ancora non lo sa ed è per questo che riportiamo quanto si può trovare nella pagina che lo publicizza di più

RIVIERA APUANA FREE WI FI




WI FI IN SPIAGGIA COME SERVIZIO PUBBLICO AL TURISTA ED AL CITTADINO
L'IDEA
Il progetto prevede di coprire tutta la costa di un intero comune con un’unica rete WiFi che permetterà a cittadini e turisti di poter navigare gratuitamente in internet.
Il nostro progetto, quindi nel comune di Massa, prevede una copertura in lunghezza 7 Km e di larghezza dal viale Lungomare fino al limite della zona balneabile.
L'ACCORDO
La possibilità di realizzazione nasce dalla collaborazione tra l'associazione di balneari RIVIERA APUANA e la BRAINBOX Srl. Riviera Apuana fornirà le risorse economiche per pagare la rete di connessione, consumi e strutture e la BrainBox con il suo marchio APUACOM metterà le attrezzature, l’assistenza tecnica, l’installazione.
La BrainBox è una ditta locale, con suoi tecnici qualificati e con un suo marchio Apuacom che identifica la propria rete in fibra ottica. L'idea di collaborare alla crescita di realtà locali ci è sembrata un'altra opportunità. Quindi "individui" del territorio che lavorano e si occupano della loro città.
Aderiscono al progetto 50 dei 95 stabilimenti balneari soci di Riviera Apuana, questo è sufficiente per portare a casa il progetto.
I bagni aderenti hanno accordato il pagamento annuale di un canone che permette al servizio di rimanre attivo . Ognuno di loro viene riconosciuto in spiaggia tramite un'apposita bandiera posta sul pennone e in rete e durante la connessione viene segnalato lo stabilimento balneare che sta offrendo il servizio.
TEST, START E INFORMAZIONE
La rete Viene realizzata nel mese di maggio-giugno con test quotidiani nel mese di giugno. Dal primo di luglio il servizio viene aperto al pubblico. Una conferenza stampa ed le varie uscite sui giornali e TV hanno dato ampio risalto all'iniziativa. Riviera Apuana ha inoltre allestito per tre sere consecutive un INFO POINT al pontile di Marina di Massa, fornendo informazioni a chiunque, configurando cellulari, netbook ed altro a tutti coloro che potevano avere difficoltà. Nelle due prime settimane di vita abbiamo raggiunto 2400 registrazioni.
COME FUNZIONA
L’utente con un cellulare, iphone, notebook, ecc. deve semplicemente connettersi scegliendo tra le reti WiFi “Riviera Apuana FREE WIFI”. Una volta connesso gli viene chiesto utenza e password, non avendoli a disposizione basterà cliccare su “registrati” per far apparire un form dove deve essere inserito numero cellulare, mail e indicazione età. Confermando il tutto si riceve un sms sul proprio cellulare con utenza e password, a questo punto inseriamo i dati ricevuti nella pagina di accesso ed il gioco è fatto ... le credenziali inviate sono valide per qualsiasi punto della costa.
UN PO' DI SOSTENIBILITA'
UN'unica rete wifi ha la possibilità di eliminare le tante reti private degli stabilimenti balneari, riducendo le emissioni elettromagnetiche ed allo stesso tempo non facendo accendere i tanti router singoli, minor consumo collettivo di corrente elettrica.
SERVIZIO AL TERRITORIO
Il servizio come detto è pubblico, gratuito e autonomo, quindi oltre a dare un'utilità a turisti e cittadini, diventa uno strumento di analisi statistica importante. Già oggi sappiamo quanti residenti e quanti turisti si collegano, da che città arrivano, che età hanno e quanto usano il servizio. Questi dati insieme ai sondaggi degli operatori possono diventare un'ottima analisi del nostro attuale target ed allo stesso tempo diventare un valido strumento per la pianificazione e la programmazione turistica del territorio.
CONCLUSIONE
Siamo sicuramente tra i primi d’Italia ad aver realizzato un'unica rete WiFi in una intera costa, sicuramente siamo i primi ad averlo fatto totalmente gratuito e autonomo per l’utente.